Comunicato incontro assessore designato Maira e Ente Nazionale Sordi.

Gentili colleghi, di seguito il comunicato stampa sull’incontro organizzato dall’E.N.S.

La Sala Consiliare della Città Metropolitana, nei giorni scorsi ha ospitato, su iniziativa dell’E.N.S. – Ente Nazionale per la Protezione e l’Assistenza dei Sordi, un incontro dei rappresentanti della locale comunità sorda con i candidati a sindaco, dove ha partecipato Rosaria Maira, Assessore designato da Dino Bramanti alle Politiche Sociali.

Continua a leggere

Nota di Dino Bramanti sui migranti.

Gentili colleghi, di seguito una nota di Dino Bramanti:

CHIUDERE L’HOT SPOT ED AVVIARE UNA CONCRETA POLITICA DI LEGALITA’ E INTEGRAZIONE

“L’amministrazione comunale ha trasformato la politica dell’accoglienza in uno slogan e l’hot spot di Bisconte in una realtà ai limiti del consentito. A causa della scarsa incisività politica del sindaco metropolitano, Messina è l’unica città metropolitana d’Italia che ha un hot spot. E se fino al 2013 si era registrato un solo sbarco (nel 2007, con appena 85 migranti), dal 2014 ad oggi, quindi in appena 4 anni, il totale dei migranti sbarcati a Messina è di 32.567, numeri che si commentano da soli. Ma non basta. Da gennaio al 30 maggio, in soli 5 mesi, Messina è stato il primo porto in Italia per numero di sbarchi e con 2260 migranti accolti abbiamo superato tutti gli altri porti della Sicilia. Tutto questo mentre gli arrivi sul territorio nazionale, rispetto ai primi 5 mesi del 2017, sono diminuiti dell’80% (da 60.000 del 2017 a 13.000 di quest’anno) e del 90% per i minori (16.000 nel 2017, 1700 quest’anno). Dal lavoro di ricerca svolto dall’Assessore designato alla Legalità e Politica per la Sicurezza, Mario Ceraolo, è emerso un quadro desolante che richiede urgenti soluzioni. Non esiste alcuna plausibile ragione per accettare che venga scaricata tutta questa pressione migratoria su Messina, né di ordine demografico (la nostra è la terza città per numero di abitanti in Sicilia), né di ordine logistico (quello di Messina è il porto più a nord in Sicilia).

Continua a leggere

Nota assessore designato Falzea su economia e impresa

Gentili colleghi di seguito una nota di Pino Falzea, assessore degnato alle Infrastrutture ed al Risanamento dal candidato a Sindaco Dino Bramanti, su economia e impresa:
Riteniamo fondamentale l’impegno dell’impresa privata la  per la rinascita di Messina, per marcare una netta inversione di tendenza rispetto all’emorragia di popolazione giovanile che purtroppo caretterizza il nostro territorio ormai da diversi anni. Insieme possiamo innanzi tutto trovare soluzioni concrete per rilanciare il comparto delle costruzioni, favorendo le azioni di riqualificazione urbana, di sostituzione dell’edilizia degradata, di rigenerazione delle periferie, di recupero dei borghi e quartieri storici. Troviamo insieme sistemi di semplificazione burocratica, per accelerare i processi amministrativi, garantendo tempistiche “Europee” anche quando le procedure necessitano di pareri regionali o nazionali.

In tal senso le sollecitazioni lanciate ieri dai giovani di Sicindustria Messina sono di grande interesse, perché manifestano la volontà di creare una concreta collaborazione  con chi si troverà ad amministrare la nostra città. Noi le accogliamo pienamente e per questo chiediamo loro un incontro operativo, finalizzato a valutare insieme le azioni da porre in essere per rilanciare il comparto produttivo messinese, rilanciare l’economia, creare nuove opportunita di lavoro.

Continua a leggere

Incontro Bramanti – Assessore Cordaro

Gentili colleghi,

di seguito la nota del candidato sindaco Dino Bramanti dopo l’incontro di oggi avvenuto con l’Assessore Regionale Toto Cordaro:

“La tutela e la valorizzazione del territorio rappresentano priorità del mio programma senza le quali è impossibile avviare l’operazione rilancio di Messina.

Continua a leggere

L’Assessore designato alla Legalità Ceraolo: riscrivere il Regolamento Antimafia Comunale per una reale tutela degli imprenditori, dei commercianti e delle famiglie.

Il dibattito di oggi organizzato dal Comitato Addio Pizzo, è stato l’occasione per approfondire la tematica sul Regolamento Antimafia approvato dal Consiglio Comunale nel novembre 2017.

Continua a leggere

Dino Bramanti incontra l’Ordine delle Professioni Infermieristiche e propone di realizzare nei quartieri e villaggi ambulatori infermieristici

Il candidato sindaco Dino Bramanti ha incontrato l’Ordine delle Professioni Infermieristiche (IPASVI) di Messina. Numerosi gli argomenti trattati durante l’incontro con i rappresentanti del Consiglio dell’Ordine della professione infermieristica presieduto da Antonino Trino.
Bramanti ha dichiarato: “Ho intenzione di appoggiarmi a questo Ordine professionale per quanto riguarda la copertura sanitaria nei quartieri e villaggi per la realizzazione di ambulatori infermieristici. Per fare questo bisogna stabilire i criteri per partire con questo progetto”.

Continua a leggere

Dino Bramanti parla dei “nodi” della Giustizia con l’Ordine degli Avvocati

Alla presenza di una rappresentanza del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, il candidato sindaco Dino Bramanti ha affrontato alcune tematiche particolarmente attuali riguardanti la Giustizia a Messina.

Il presidente dell’Ordine degli Avvocati, Vincenzo Ciraolo, ha aperto l’incontro focalizzandosi su alcune emergenze, come la ventilata soppressione della corte d’Appello e i ritardi accumulato per la realizzazione del secondo Palazzo di Giustizia, che rappresentano due temi urgenti e fortemente sentiti.

Continua a leggere

Presentato ai rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti e agli enti bilaterali il “Progetto Commercio” di Dino Bramanti

“Propongo un dialogo aperto a tutta la città, perché le piccole e medie imprese sono il motore per far ripartire Messina. Bisogna predisporre iniziative che facilitino le attività delle imprese nella nostra città, soprattutto in termini di agevolazioni dei costi”. Con queste parole il candidato sindaco Dino Bramantiha presentato il documento “Progetto Commercio”ai rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti e agli enti bilaterali Ebter Ebnter in rappresentanza dei datori di lavoro e dei lavoratori.

Continua a leggere

Bramanti: via Palermo è un centro commerciale naturale che deve essere valorizzata

“Un centro commerciale naturale in una zona nevralgica della nostra città, che deve necessariamente migliorarsi e valorizzarsi”. Con queste parole il candidato sindaco Dino Bramanti ha definito la Via Palermo, nel corso di una visita alla zona e durante la quale ha anche avuto la possibilità di confrontarsi con i titolari di numerosi esercizi commerciali.

Continua a leggere

Nota di Bramanti su incontro con i commercianti

Gentili colleghi, di seguito una nota di Dino Bramanti dopo gli incontri con i commercianti:
Senza i commercianti e senza i piccoli imprenditori Messina non può rinascere. Rappresentano la spina della dorsale della nostra economia. Troppe attività sono state chiuse negli ultimi anni e intere generazioni di esercenti hanno dovuto lottare per restare aperti.

Continua a leggere